06 nov 2014

VII Seminario internazionale

Spazio pubblico e spazio privato tra storia e archeologia (secoli VI – X)

Seminario internazionale

Complesso di San Giovanni in Monte, Bologna, 6-8 novembre 2014

Il seminario su spazi pubblici e spazi privati nel periodo compreso fra i secoli VI-XI si propone, attraverso un confronto fra storici delle fonti scritte e archeologi del Medioevo, di inserire la dimensione materiale dello spazio nel dibattito storiografico incentrato sulla trasformazione dello stato nel corso dell’alto medioevo. Il seminario vuole proporsi come un tentativo di riflessione sull’utilità – e sulla possibilità – di applicare la contrapposizione pubblico/privato all’insieme delle prospettive di ricerca che su di essa si sono interrogate negli ultimi anni, prospettive che hanno anche una dimensione materiale che non è stata finora affrontata in modo sistematico, e che appare sia densa di spunti per nuove ricerche, sia utile strumento di analisi su dati già acquisiti.

PROGRAMMA

Giovedì 6 novembre

h. 10.30 Saluti introduttivi.

h. 11.00  Il tema del pubblico e del privato nella recente ricerca storica e archeologica.

Presiede: Massimo Montanari

Chris Loveluck (University of Nottingham): Creation, use and control of public and private in early medieval northwest Europe, c. AD 600-1100: an archaeological overview

Janet L. Nelson (King’s College London): Public and private dimensions from an historical perspective

Pausa pranzo

h. 14.30 L’occupazione degli spazi pubblici: abusi, autorizzazioni, trasformazioni

Presiede: Cristina La Rocca

Carlos Machado (Universidade de São Paulo): Le  domus aristocratiche tra pubblico e privato nella Roma tardo antica

Nicolas Schroeder (Université Libre Bruxelles): A Few Thoughts in Public Space and Power in the Countryside

Vito Loré (Università Roma 3): Forme del patrimonio pubblico

Discussione

Venerdì 7 novembre

h. 9.00  La Chiesa e i suoi spazi. Una nuova dimensione del pubblico?

Presiede: Vito Loré

Vincenzo Fiocchi Nicolai (Università di Roma Tor Vergata): Gli edifici di culto cristiani fra pubblico e privato

Stefano Gasparri (Università Ca’ Foscari Venezia): Gli spazi del vescovo

Antonio Sennis (University College London): Public and private in the monasteries of Medieval Italy

Discussione

Pausa caffè

h. 11.00  I luoghi del potere altomedievale: strutture materiali e significati

Presiede: Stefano Gasparri

Andrea Augenti (Università di Bologna): Le architetture del potere

Régine Le Jan (Université Paris 1 – Panthéon Sorbonne): Les lieux de pouvoir dans la Germanie du VIIIe siècle: publics dans les actes diplomatiques

Discussione

Pausa pranzo

h. 14.30  Gli spazi di distinzione delle parentele

Presiede: Giovanna Bianchi

Riccardo Santangeli Valenzani (Università Roma 3): Spazi privati e funzioni pubbliche nell’edilizia residenziale altomedievale

Tiziana Lazzari (Università di Bologna): Gli spazi delle famiglie fra dimensione privata e rappresentazione pubblica

Discussione

Pausa caffè

h. 17.00 Gestione e controllo di risorse e produzioni/1

Presiede:  Aldo A. Settia

Cristina La Rocca (Università di Padova): Spolia e reimpieghi in età teodericiana: materiali pubblici e usi privati

Giovanna Bianchi (Università di Siena) – Juan Antonio Quiròs Castillo (Universidad del Paìs Vasco): Comunità e poteri nella gestione delle risorse agrarie e minerarie nell’alto medioevo

Discussione

Sabato 8 novembre

 h. 9.30 Gestione e controllo di risorse e produzioni/2

Presiede:  Sauro Gelichi

Federico Cantini (Università di Pisa): La gestione della produzione fra  curtes fiscali e  curtes private

Irene Barbiera (Università di Padova): Ut in publico matrona traluceat. Oggetti di prestigio e identità di genere tra pubblico e privato

Discussione

Conclusioni

Sonia Gutierrez Lloret (Universidad de Alicante) – Simone Collavini (Università di Pisa)

SEDE DEL SEMINARIO
Università degli Studi di Bologna
Dipartimento di Storia, Culture, Civiltà
Aula Giorgio Prodi
Piazza San Giovanni in Monte 2 – Bologna
 
Locandina pubblico e privato 
 
[top]